• PEGASO
  • PEGASO
  • PEGASO
  • PEGASO
  • PEGASO

Ingegneria Civile (L-7)

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Gli sbocchi professionali sono legati a quegli ambiti lavorativi in cui si progettano e sviluppano prodotti e sistemi nell'ambito Civile:

  • uffici tecnici di enti pubblici (Comuni, Province, Regioni);
  • società di costruzioni;
  • studi professionali e società di ingegneria;
  • laboratori di prove su materiali.

Inoltre, per gli studenti interessati a proseguire gli studi l'obiettivo è quello che si possano iscrivere con successo ai corsi di laurea magistrale in Ingegneria Civile.
Il CdS consente, oltre all'accesso a livelli di studio successivi, anche di partecipare all'esame di stato per l'abilitazione alla professione di ingegnere.

CONOSCENZE E ABILITA' RICHIESTE PER L'ACCESSO

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio é deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti. E' richiesta inoltre una preparazione iniziale corrispondente a quella mediamente acquisita attraverso la formazione scolastica a livello d'istruzione secondaria superiore.
La verifica della preparazione iniziale avverrà secondo modalità indicate nel Regolamento Didattico del corso.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Le attività formative (insegnamenti, laboratori, prova finale) sono misurate in crediti che documentano l'impegno dello studente nello svolgimento dell'attività stessa. Ogni credito corrisponde a 25 ore di impegno complessivo.

Il sistema dei crediti è stato introdotto sia per facilitare la mobilità degli studenti tra i diversi atenei, anche stranieri, sia per permettere di riconoscere attività formative, ad esempio gli stages, che non rientrano nell'usuale schema (lezioni) + (esame finale).
L'introduzione dei crediti non ha però comportato la sparizione dei voti che, quindi, continuano ad essere assegnati come misura, non solo del lavoro svolto, ma anche della qualità dell'apprendimento raggiunto. Seguendo la tradizione universitaria, i voti degli esami sono espressi in trentesimi, mentre il voto finale di laurea è espresso in centodecimi e lode.
Nel piano delle attività formative è indicato il numero dei crediti attribuiti ad ogni singola attività.

Iscriversi è davvero facile e puoi farlo in qualsiasi momento!
Se vorrai, per qualsiasi problema di carattere tecnico relativo alla procedura d’immatricolazione, per informazioni ed approfondimenti sull'intera offerta didattica dell’Ateneo, sui percorsi formativi e professionalizzanti potrai recarti direttamente presso il nostro centro d'orientamento di Torino (A.N.S.I.TO2 - UniPegasoTorino) per farti assistere nelle procedure d'iscrizione che avrai scelto.

PROF.SSA CLAUDIA PINTUS
Tutor disciplinare dell'Università Telematica Pegaso
Responsabile ECP - Polo Didattico UniPegasoTorino

PIANO DI STUDI

A. A. ESAME CODICE RIF. CFU
  Analisi matematica MAT/05 15
  Sistemi di elaborazione delle informazioni ING-INF/05 15
Anno I Disegno ICAR/17 10
  Fisica sperimentale FIS/01 15
  Lingua Inglese - 5
  Fisica tecnica ambientale ING-IND/11 10
  Economia ed estimo ICAR/22 15
  Geologia applicata GEO/05 5
Anno II Geografia fisica e geomorfologia GEO/04 5
  Prova di abilità informatica - 5
  Architettura tecnica ICAR/10 10
  Scienza delle costruzioni ICAR/08 10
  Tecnica delle costruzioni ICAR/09 15
  A scelta - 10
  A scelta - 10
Anno III Geotecnica ICAR/07 10
  Ingegneria ambientale ICAR/03 10
  Prova finale - 5
A.N.S.I.TO2 - UNIPEGASO TORINO | 99, Piazza Castello - 10123 Torino (TO) - Italia | P.I. 10548630010 | Tel. +39 011 389867   - Tel. +39 011 19211410 | Fax. +39 011 19211413 | ansito2@unipegaso.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite